Categorie
Altre notizie Tecnologia

Nuovo digitale terrestre cosa succede il 20 ottobre.

Dal 20 ottobre su base volontaria valida per alcune tv che aderiranno inizierà il passaggio ad una nuova codifica denominata, MPEG 4, arrivando dal MPEG 2.
Questo alla luce del passaggio alla nuova tv digitale denominata nuovo digitale terrestre, attualmente per semplificare stiamo tutti sotto il digitale terrestre 1, tra la fine del 2022 e il 2023, ci sarà il passaggio vero e proprio.
Ecco cosa dice il Ministero dello sviluppo economico sul sito ufficiale a questa pagina:
https://nuovatvdigitale.mise.gov.it/2021/10/11/dismissione-codifica-video-mpeg-2-e-passaggio-allmpeg-4-con-trasmissioni-in-hd-informativa-per-i-cittadini/
Quindi almeno al momento non bisognerà cambiare il televisore, basterà provare a verificare se il vostro televisore supporterà la visione denominata hd, per farlo potete verificare ad esempio digitando 501 che corrisponde a Raiuno hd, 502 che corrisponde a Raidue hd, 503 che corrisponde a Raitre hd.
Questi tre canali al momento rimangono normali, quelli che passeranno alla nuova codifica sono i seguenti:
Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Rai Yoyo, Rai Sport + HD, Rai Storia, Rai Gulp, Rai Premium, Rai Scuola, TGCOM24, Mediaset Italia 2, Boing Plus, Radio 105, R101 TV e Virgin Radio TV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *