Categorie
Parrocchia

Si torna alle celebrazioni liturgiche

Dal 18 Maggio sono riprese anche le celebrazioni liturgiche con il popolo dopo il blocco imposto dall’emergenza “Coronavirus”.

Alla luce di questo, come tutte le manifestazioni o raduni pubblici, anche la chiesa, a dovuto adeguarsi a quanto indicato dalle autorità di Governo.

In tutti gli edifici sacri, in base alla sua capienza sono state predisposte alcuni accorgimenti, che vengono riportati qui di seguito.

Come già predisposto, prima della totale chiusura alle celebrazioni, il fonte battesimale e senza acqua santa, durante la celebrazione non cè il scambio del segno della pace, per quanto riguarda il ricevere L’eucaristia, in chiesa sulla navata centrale, sono stati messi dei distanziatori, di un metro il sacerdote o diacono, porgeranno la comunione sulla mano, e per tornare al proprio posto, si tornerà attraverso i lati destra e sinistra del’edificio sacro.

Per gli orari delle celebrazioni, seguiranno i post sulla nostra pagina facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.